Se qualcuno se lo chiede: sì, sto ancora scrivendo... C’è un libro più o meno finito in cerca di pubblicazione (come direbbe Quèlo, c’è grossa grisi), e ce n’è un altro in lavorazione. Io faccio quello che so fare (dicono), e scrivo.

L’ultima estate che giocammo ai pirati è là fuori, e cammina per la sua strada con le sue gambette. Ogni tanto si gira, e fa ciao con la manina...

“Leggi molto, scrivi molto”. L’ha detto Stephen King. Ecchissenefrega, direte voi...

Sito aggiornato a oggi, qualsiasi giorno sia